FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

"Grande Fratello Vip", Valerio Merola è eliminato dalla casa

Dopo i continui litigi con gli altri concorrenti, è lui il secondo concorrente che deve abbandonare il gioco

Valerio Merola è il secondo eliminato dalla casa del “Grande Fratello Vip”. Il 63enne non è riuscito a farsi amare dal pubblico e dai suoi coinquilini con cui nell’ultima settimana ha avuto molte discussioni.

In particolare, Merola ha discusso con Enrico Silvetrin e Maurizio Battista, accusati di essere "i capi della casa". Il Vj ha voluto chiarire l’origine del suo malumore nei confronti del coinquilino: “Non mi sembra il caso di parlare di esperienze erotiche di persone decedute, oltre il fatto che non sia carino dirlo in televisione perché ci sono anche i parenti di queste persone”. Parole a cui è seguito il commento di Merola: “Lui ha detto che mi vuole menare”. Nel fare questa accusa, però, il 63enne non ha trovato molti sostenitori, tanto che anche la Marchesa ha ribadito la falsità di queste affermazioni.

Dopo essere stato nominato da Maurizio Battista, Merola si è sentito tradito da colui che credeva "suo amico" e ha iniziato a litigare con il comico. Quest'ultimo, però, ha voluto precisare: "Noi non siamo amici, smettila di pensarlo. Sei solo un poveraccio", e sulla sua decisione di nominarlo spiega: "Lui si è comprotato come al grand hotel".