FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Molestie, Giuseppe Tornatore: "Ho la coscienza a posto ma sono provato"

Il regista è tornato sulle accuse ricevute ospite di Fabio Fazio. "Ho scoperto dai giornali di essere un mostro"

Molestie, Giuseppe Tornatore: "Ho la coscienza a posto ma sono provato"

"Ho la coscienza a posto". Certo è stata un'esperienza non dimenticabile: "Scopri un giorno di essere un uomo che non sei, un mostro, un violentatore, parole pesantissime". A parlare è Giuseppe Tornatore, ospite di Fabio Fazio, commentando le accuse di molestie a lui rivolte da Miriana Trevisan alcune settimane fa. "Questo incidente non mi ha ingenerato particolari amarezze o sofferenze. Stupore sì".

Il regista ha commentato quanto accaduto puntando il dito soprattutto verso il modo in cui la vicenda è stata trattata da alcuni media. "Questa esperienza - ha detto Tornatore - mi ha fatto vivere in una dimensione che non conoscevo. Una mattina ti svegli, apri il giornale o il computer e scopri di essere un mostro, un molestatore, un violentatore. Poi siccome si fa un uso abbastanza sciolto delle parole, diventi uno stupratore".

"E scopri tutto questo grazie a certi metodi di certi organi di stampa, non tutti fortunatamente, che non seguono delle regole ortodosse. Perche' scrivono che sei un assassino senza ricorrere al contraddittorio, poi tu ti difenderai, se vorrai come vorrai, ma intanto il danno è fatto. questo è un sistema veramente mostruoso ed è inaccettabile".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali

OGGI SU PEOPLE