FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Forza Italia, Berlusconi: "Italia isolata. Mi auguro che riesca a evitare la procedura di infrazione"

E su Toti e Carfagna: "Lʼobiettivo è un rilancio forte del nostro Movimento, che, dobbiamo ricordarlo a tutti, è lʼunico testimone continuatore, garante della tradizione liberale, democratica, cristiana, garantista della civiltà occidentale e dei suoi principi in Italia"

"Purtroppo il comportamento dell'attuale governo ha isolato l'Italia. L'esecutivo è guardato con molta diffidenza da parte di coloro che dovranno decidere sull'eventuale procedura d'infrazione. E' un'infrazione perché il governo italiano non ha mantenuto impegni per quanto riguarda il debito pubblico. Noi ci auguriamo che non ci venga comminata questa pena. Una vera pena che si protrarrebbe per anni, che comporterebbe un controllo dell'Europa sui conti dell'Italia ogni trimestre, quindi qualcosa che colpirebbe negativamente anche l'economia italiana e naturalmente i mercati". A parlare a Tgcom24 è Silvio Berlusconi. Il leader di FI ha anche parlato delle i cambiamenti avvenuti all'interno del partito con le nomine dei coordinatori Toti e Carfagna: "L'obiettivo è un rilancio forte del nostro Movimento, che, dobbiamo ricordarlo a tutti, è l'unico testimone continuatore, garante della tradizione liberale, democratica, cristiana, garantista della civiltà occidentale e dei suoi principi in Italia. L'anima dell'Italia è di centrodestra e se il centrodestra vuole vincere e governare deve fare come ha fatto in tutte le passate elezioni regionali e amministrative nazionali, dove ha vinto sempre e non avrebbe vinto mai senza l'apporto assolutamente decisivo di Forza Italia.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali