FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Code Vein: i giocatori che donano il sangue ricevono il gioco gratis

Durante il TwitchCon dei prossimi giorni, i fan del gioco di ruolo di Bandai Namco potranno donare il proprio sangue e trasformarsi in "vampiri"

Chi dice che i vampiri non possano compiere buone azioni? È quello che che deve aver pensato l’azienda giapponese Bandai Namco quando, con un tweet dei giorni scorsi ha lanciato una grandiosa iniziativa per il lancio di Code Vein.

Tutti i giocatori che parteciperanno al TwitchCon in programma a San Diego durante questo weekend, potranno donare il proprio sangue e ricevere una copia gratuita del gioco di ruolo, i cui personaggi sono proprio dei "succhia-sangue" in eterna lotta l’uno con l’altro per la sopravvivenza.

Nel tweet si legge: “" Perduti (riferendosi a una fazione di vampiri oscuri nel gioco) non sono gli unici ad aver bisogno del tuo sangue! Il 27 settembre, festeggiate il lancio di Code Vein donando il sangue per chi ne ha bisogno".

L’iniziativa infatti è stata creata in collaborazione con la Croce Rossa americana, che attenderà i gamer solidali in un apposito stand: "Ogni due secondi, qualcuno in America ha bisogno di sangue. Una sola trasfusione può arrivare a salvare la vita di tre persone, durante delicati interventi chirurgici, di coloro che sono affetti dal cancro o soffrono a causa di malattie croniche", affermano i volontari dell’associazione.

Ai giocatori americani aspetta dunque affrontare probabilmente una missione estremamente delicata, ma da cui sicuramente usciranno vincitori di uno dei premi migliori al mondo: aver donato una piccola speranza a chi è in difficoltà.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali