FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Bully 2 sarà il prossimo gioco dei creatori di GTA?

A quanto pare Rockstar ha avviato il casting per il secondo capitolo del controverso gioco per PlayStation 2

Bully 2 sarà il prossimo gioco dei creatori di GTA?

Ricordate Bully, il videogioco per PS2 dei creatori di GTA che permetteva di impersonare un bullo in un college americano? Nel 2006 fu al centro di una polemica con tanto di interrogazione parlamentare del ministro Fioroni, che "costrinse" i produttori a cambiare il nome della versione italiana, conosciuta come Canis Canem Edit. Beh, a quanto pare è in lavorazione un seguito.

Stando a un'indescrizione giunta alle orecchie di un sito di appassionati, sempre molto affidabili quando si tratta di titoli firmati Rockstar, è stato avviato un casting per nuovo videogioco non ancora annunciato, realizzato da un importante studio che ha sede anche in Inghilterra. Il progetto ruoterebbe attorno a degli attori in fase adolescenziale e ruoli da professori per un thriller/drama: l'identikit perfetto di Bully 2.

Dopo la pubblicazione di Grand Theft Auto 5, Rockstar Games è stata più volte al centro di voci di corridoio che la volevano impegnata con un seguito di Bully e con Red Dead Redemption 2 alle porte, i rumor sembrano sempre più plausibili.

Non ci resta che attendere con trepidazione il lancio del western per PlayStation 4 e Xbox One e attendere novità, ammesso che GTA 6 non abbia la precedenza...

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali