FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Amore e dintorni: tu per quale bacio sei?

Affetto, tenerezza, calore, passione: sono tanti i motivi per cui accostiamo le labbra a chi vogliamo bene. Scopriamoli qui

Amore e dintorni: tu per quale bacio sei?

Il bacio: un'apostrofo rosa tra le parole "t'amo": così scriveva Edmond Rostand nel suo Cyrano De Bergerac. In realtà, il bacio è il mero contatto tra le labbra di una persona e quelle di un'altra, oppure con una qualsiasi altra parte del corpo. Si tratta quindi di contatto fisico fra due persone con tanti significati ed è espressione di affetto, amore, passione, amicizia, rispettosaluto e molto altro. Qui una carrellata dei baci più diffusi e del loro significato secondo la tradizione. Ma al di là di quel che vogliono dire, l'importante è quel che vogliamo comunicare e l'autenticità del sentimento che proviamo.

Lo sappiamo bene: all'inizio di una relazione i baci sono tantissimi, appassionati, coinvolgenti e cercati e donati con eguale intensità. Man mano che il tempo passa, anche i baci cambiano e spesso si riducono al tenero augurio della buonanotte, oppure a un candido saluto prima di uscire per andare al lavoro. Siamo quindi sull'orlo di una crisi matrimoniale? Niente affatto: il bacio, ancorché mutato, resta espressione di affetto e sentimento, ma non solo.

Vive la france: partiamo dal bacio per eccellenza, quello profondo e intenso, il cosiddetto "bacio alla francese" (in realtà, pare fosse il bacio alla fiorentina... vabbè, transeat). Poggiamo le labbra su quelle del partner e lasciamo che l'intimità prenda il sopravvento. E' il prologo di un incontro ad alto tasso di passione e accompagna i nostri rapporti come filo conduttore nelle performance tra le lenzuola. Ci si bacia molto appena inizia una relazione, salvo poi lasciare il posto a qualcosa di più tiepido che di solito non soddisfa nessuno dei due. Ma tant'è: sono le fasi dell'amore, non facciamocene un cruccio. 

Vorrei ma non posso: appoggiare le labbra su quelle dell'altro: è il bacio a stampo. Molto diffuso tra anche i bambini e a maggior ragione tra gli adolescenti, prima che scoprano la sessualità e che osino esplorare nuove frontiere, è il preludio al bacio alla francese, ma - a differenza di quest'utimo - rimane una buona abitudine nelle coppie consolidate che amano esprimere affetto e complicità anche quando la relazione dura da tempo. Da non sottovalutare.

Occhio al bersaglio:  va bene, abbiamo capito che il bacio profondo è una conquista, in tutti i sensi. Così, se il bacio a stampo è un preludio a qualcosa di più appassionato, prima di arrivare "alla meta" si può praticare il bacio attorno alle labbra. Si inzia con leggerezza e rispetto con un lieve labbra a labbra, per poi spingersi oltre, fino a raggiungere l'intimità. Si tratta di un avvicinamento molto romantico che fa accendere il desiderio. Da provare.

Da brivido: un altro bacio passionale e ricco di significato erotico è il bacio sul collo. Capaci di scatenare brividi di eccitazione che risveglierebbero il desiderio pure di un pezzo di legno, i baci sul collo sono estremamente stuzzicanti. Dal significato inequivocabile, restano un grande classico durante i rapporti intimi. Da praticare con sollecitudine.

Nonsoloeros: il bacio sulla guancia è un segno di amicizia, un saluto molto diffuso nella realtà occidentale, ma non solo. Ci si saluta tra amici, ma talvolta anche tra colleghi e prevede un bacio su ognuna delle guance senza alcun particolare significato erotico, tutt'altro. In una coppia consolidata il bacio sulla guancia non rappresenta necessariamente un segnale di intorpidimento della passione, ma piuttosto un gesto affettuoso soprattutto se abbinato ad un abbraccio caldo e avvolgente. Il bacio sulla guancia dato ai nostri figli è il segno di un legame indissolubile ed è consentito anche quando i pargoli diventano adulti. Da non abbandonare mai.

Voglia di tenerezza: il bacio sulla fronte o bacio sul naso sono privi di passione, ma potenti messaggeri di tenerezza. Sono baci che ci coccolano, che ci fanno sentire complici e felici, trasmettono allegria e protezione. Sono "multiuso": questi baci rappresentano un gesto pieno di sentimento per le coppie, incredibilmente affettuoso verso i più piccini, ma anche verso i nostri genitori, specie quando diventano anziani. Sono baci che non solo non offendono, ma anzi richiamano una relazione di grande intimità. L'amore in tutte le sue forme è un sentimento del quale non possiamo, nè dobbiamo, fare a meno.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali