FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

A1, 26 cuccioli di cane stipati in un furgone: due denunciati

Maltrattamento, abbandono e traffico illecito di animali di compagnia: per questi reati sono stati denunciati due italiani di 40 e 63 anni sorpresi sulla A1, allʼaltezza di Barberino del Mugello, mentre trasportavano in condizioni precarie dʼigiene e benessere 26 cuccioli di cane di varie razze. Il furgone sul quale viaggiavano in direzione Sud è stato fermato dalla Polstrada per un controllo. Allʼapertura del bagagliaio la scoperta: i cuccioli erano trasportati in unʼunica gabbia di ferro non idonea al trasporto di animali e senza microchip identificativo nonché la documentazione di provenienza. Dopo aver avvisato il Sostituto Procuratore della Repubblica di turno, si è proceduto al sequestro degli animali che sono stati trasportati e affidati in custodia al canile comunale di Riccione (Rimini). Dagli accertamenti effettuati dal personale veterinario dellʼAsl di Bologna è emerso che i cuccioli erano tutti di età inferiore a due mesi

A1, 26 cuccioli di cane stipati in un furgone: due denunciati

clicca per guardare tutte le foto della gallery

Maltrattamento, abbandono e traffico illecito di animali di compagnia: per questi reati sono stati denunciati due italiani di 40 e 63 anni sorpresi sulla A1, all'altezza di Barberino del Mugello, mentre trasportavano in condizioni precarie d'igiene e benessere 26 cuccioli di cane di varie razze. Il furgone sul quale viaggiavano in direzione Sud è stato fermato dalla Polstrada per un controllo. All'apertura del bagagliaio la scoperta: i cuccioli erano trasportati in un'unica gabbia di ferro non idonea al trasporto di animali e senza microchip identificativo nonché la documentazione di provenienza. Dopo aver avvisato il Sostituto Procuratore della Repubblica di turno, si è proceduto al sequestro degli animali che sono stati trasportati e affidati in custodia al canile comunale di Riccione (Rimini). Dagli accertamenti effettuati dal personale veterinario dell'Asl di Bologna è emerso che i cuccioli erano tutti di età inferiore a due mesi